• +91 9971516460 / 01143520032

  • sales@ammahtechsavvy.com

  • Connaught Place, New Delhi-110001

I modi peggiori per consolare una persona nei guai: 4 frasi

Quando una persona vicina a noi si ritrova in una situazione difficile: uno di quelli che gli hanno fatto lascia la vita, sta vivendo una grave malattia o il divorzio, si imbattono improvvisamente quanto sia difficile scegliere le parole giuste. Vogliamo consolare, ma spesso facciamo solo peggio. Che non puoi dire a una persona che è cattiva?

Spesso in tali situazioni siamo persi e ripetiamo ciò che dozzine di altre persone diranno a una persona senza di noi: “I simpatizza”, “È amaro ascoltare”. Guarda i commenti sui social network sotto i post in cui l’autore vuole supportare. La maggior parte di loro, senza dubbio, è scritta da un cuore puro, ma si ripetono e di conseguenza sembrano un piatto hackney.

Frasi che non aiuteranno la persona sofferente e talvolta possono persino aggravare le sue condizioni

1. “So cosa provi”

Saremo onesti, non possiamo saperlo. Anche se pensiamo che abbiamo avuto quasi la stessa esperienza, tutti vivono la propria storia a modo suo.

Davanti a noi può essere una persona con altre caratteristiche psicologiche, opinioni sulla vita e la capacità di resistere allo stress e una situazione simile è percepita da lui in modo diverso

Certo, puoi condividere la tua esperienza, ma non dovresti identificare le tue esperienze con ciò che il tuo amico sta vivendo ora. Altrimenti, sembra imporre i tuoi sentimenti e le tue emozioni e un’occasione per parlare di te stesso ancora una volta.

2. “Era destinato e devi solo accettare”

Dopo tale “comfort”, una persona ha una domanda: “Perché esattamente dovrei passare attraverso questo inferno?”Questo può aiutare se sai con certezza che il tuo amico è un credente e le tue parole sono coerenti con la sua foto del mondo. Altrimenti, possono aggravare lo stato interno di una persona che, forse in questo momento, sente la completa perdita della vita significati.

3. “Se hai bisogno di qualcosa, chiamami”

Una frase comune che ripetiamo dai migliori motivi. Tuttavia, l’interlocutore la legge come una sorta di barriera che installi per stare lontano dal suo dolore. Pensa se una persona profondamente sofferente ti chiamerà con una richiesta speciale? Se non fosse stato propenso a cercare aiuto, la probabilità di questo si sforza di zero.

Meglio offrire di fare qualcosa di cui un amico ha bisogno. Lo stato del dolore si esaurisce psicologicamente e spesso lascia a malapena la forza agli affari domestici ordinari. Visita un amico, offri qualcosa da cucinare, compra, cammina con un cane. Tale aiuto non sarà formale e aiuterà più di una proposta educata, ma distaccata per chiamarti.

4. “E passerà anche”

Buon conforto mentre guardi uno show televisivo spogliato noioso, ma non al momento in cui sei lacerato da esperienze difficili. Una tale frase per qualcuno che è doloroso deprezza completamente i suoi sentimenti. E sebbene questa affermazione sotto molti aspetti sia vera, è importante che una persona non si affrettasse, vivere uno stato di dolore e arrivare a una comprensione di queste parole lui stesso, nel momento in cui si rivela essere pronto per loro.

Il rispetto di tutte queste regole aumenta le possibilità di aiutare una persona cara

Tuttavia, il peggio che puoi fare è non dire nulla. Le persone sopravvissute al dolore ammettono che il silenzio inaspettato dei propri cari era un test aggiuntivo per loro. Molto probabilmente, uno di coloro che si sono allontanati profondamente, non riuscivano a https://www.hotelcassiodoro.com/proposta-indecente-come-non-essere-convocati-in/ trovare le parole giuste. Tuttavia, è nei momenti difficili e amari della vita che le nostre parole sono il supporto principale. Sii attento a coloro che ti sono cari.

Lampada designer

Non è un segreto che la mancanza di luce solare influisca negativamente sul nostro benessere. Ecco perché nelle stagioni fredde siamo più dolorosi e sperimentiamo problemi più a lungo. Una lampada che imita la luce del tramonto ti aiuterà a creare un’atmosfera piacevole intorno a te, salvando così la disperazione dall’abisso più velocemente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *